Corso di formazione

Per realizzare un’efficace transizione del sistema economico e industriale verso un modello basato sull’Economia Circolare è necessario garantire a tutti degli strumenti per rispondere alla crescente richiesta di conoscenze, competenze e strumenti da parte del mondo imprenditoriale e manageriale. Ed è per questo che siamo lieti di comunicarvi che da ottobre 2020 partirà ufficialmente il corso di alta formazione “Gestione strategica dell’Economia Circolare: per una transizione verso nuovi modelli produttivi“.

Il corso nasce da una proposta iniziale di Tondo e si concretizza grazie alla proficua collaborazione con ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, e Circularity: è quindi, l’esito dell’incontro tra tre esponenti di eccellenza del mondo della sostenibilità e dell’Economia Circolare.

La data di inizio del corso sarà il 30 ottobre, pochi giorni dopo lo svolgimento dell’evento Re-think – Circular Economy Forum organizzato da Tondo; si andranno infatti ad approfondire alcune delle tematiche trattate durante l’evento e ad acquisire le competenze necessarie per coniugare sostenibilità, innovazione e creazione di valore all’insegna di business circolari. Il corso si concluderà il 19 dicembre e verrà fornito un attestato di partecipazione ufficiale da parte dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Struttura del corso

Il corso sarà accessibile online e saranno disponibili due modalità di partecipazione, a scelta:

  1. Completodirette straming + videoregistrazioni : 4 moduli, ciascuno dei quali prevede 1 settimana di lezioni videoregistrate e due sessioni in diretta streaming (il venerdì dalle 16 alle 19 e il sabato dalle 10 alle 13)
  2. Base – videoregistrazioni: 4 moduli accessibili fino a giugno 2021.

Programma del corso

Il corso si articola attorno a 4 macro-tematiche, corrispondenti ai 4 moduli:

  • Circular Economy, Strategy and Business Models, che dedicherà particolare attenzione alle teorie che concorrono a definire il concetto, alla produzione normativa che contribuisce a identificarne perimetro e direzioni di sviluppo e alle modalità di integrazione con la strategia di business e di sostenibilità, nonché e i processi innovativi aziendali che ne determinano la realizzazione;
  • Circular Economy Assessment, che tratterà i metodi, gli strumenti e gli indicatori utili per misurare, valutare e monitorare correttamente i costi associati alla transizione verso modelli circolari, il valore generato da questi e l’impatto sociale e ambientale che ne deriva. Si affronterà anche il tema delle certificazioni e la loro importanza per dimostrare la veridicità nell’attenzione alle tematiche di circolarità;
  • Circular Economy Design, che discuterà le metodologie disponibili a supporto del necessario ripensamento dei processi di progettazione delle attività, dei prodotti e del packaging, al fine di garantire l’effettiva implementazione dei principi dell’economia circolare e favorire così lo sviluppo innovativo;
  • Competenzetecnologie ed innovazione per l’Economia Circolare, che approfondirà le competenze e le capacità che si stanno dimostrando sempre più di valore per la gestione strategica dell’economia circolare, con particolare riferimento agli aspetti connessi allo sviluppo tecnologico e alla creazione di network e piattaforme collaborative.

Durante tutto il percorso formativo, sono previsti gli interventi di professionisti provenienti dal mondo aziendale. Sarà così possibile per i partecipanti attingere alle esperienze più significative in atto e confrontarle con quanto già effettuato nella propria impresa.

Faculty

Direzione Scientifica                                                                                                                          Laura Maria Ferri | Ricercatrice in “Economia Aziendale” presso la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Coordinatore Scientifico                                                                                                                          Francesco Castellano |Founder & President di Tondo

Responsabili Didattici                                                                                                                          Francesco Castellano| Founder & President di TondoReferente del IV modulo.
Laura Maria Ferri | Ricercatrice in “Economia aziendale” presso la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Referente del I e III modulo.
Alessandra Fornasiero | Co-founder di CircularityReferente del II modulo.

La faculty è composta da un mix di docenti accademici, manager e professionisti esperti del settore. Il corso si avvale del contributo di professionalità eterogenee e interdisciplinari quali docenti e ricercatori universitari e consulenti.

Quota di iscrizione e agevolazioni

La quota di partecipazione al corso completo (modalità sincrona e asincrona) è di € 1.600,00 + IVA.
La quota di partecipazione al percorso base, nella sola modalità FAD (asincrona), è di € 500,00 + IVA

Per le iscrizioni effettuate entro il 14 settembre 2020 è previsto uno sconto del 20% sulla quota.

Per le iscrizioni effettuate oltre tale data, sarà possibile beneficiare dei seguenti sconti (non cumulabili):
•    riduzione del 15% per i membri del CSR Manager Network Italia
•    riduzione del 15% per i clienti dell’area consulenza ALTIS
•    riduzione del 15% per i partner ed associati di Tondo e per i clienti di Circularity
•    riduzione del 10% per Alumni ALTIS e gli iscritti ai servizi premium della Community Alumni UCSC.

Sono previste delle agevolazioni anche nel caso di più iscritti provenienti dalla stessa azienda.
Gli sconti non sono comulabili.

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial