sustainablefood

  • 24 February 2021

    Paktin

    English In this episode we keep talking about the bioeconomy with Andrea Quartieri, Co-founder of Packtin, a circular economy start-up committed to food packaging innovation. With the COVID-19 emergency we are going through, packaging, even disposable packaging is somehow back in the news. While on the one hand packaging makes food safer, on the other hand it can have harmful effects on health due to both the release of chemicals over time and the environmental impact produced once their use is over.Packtin has thus set three important challenges: to reduce food waste, to save material and energy in the packaging disposal process and to start a virtuous circle of materials of organic origin. The result is a packaging with 0% chemicals, made of only natural elements that extends the shelf life of the product. The interview below is in Italian. Italiano In questa puntata torniamo a parlare di bioeconomia con Andrea Quartieri, Co-founder di Packtin, una start-up di economia circolare impegnata nell’innovazione del packaging alimentare. Con l’emergenza COVID-19 che stiamo attraversando, il packaging, anche usa e getta è tornato in qualche modo alla ribalta. Se da un lato le confezioni rendono il cibo più sicuro, d’altra parte possono avere effetti nocivi sulla salute sia per il rilascio nel tempo di sostanze chimiche sia per l’impatto ambientale prodotto una volta terminato il loro utilizzo.Packtin si pone così tre importanti sfide: ridurre lo spreco alimentare, far risparmiare materia ed energia nel processo di smaltimento del packaging e avviare un circolo virtuoso di materiali di origine organica. Il risultato è un packaging con 0% di prodotti chimici, fatto di soli elementi naturali che estende la shelf life del prodotto.
  • 30 September 2020

    Heallo

    English In this episode we talk about Heallo, a startup that seeks sustainable solutions through technologies for the reuse of agro-industrial waste, to improve modern nutrition while preserving the environment. The founder Francesca Varvello, food technologist, tells us about her projects and the creation of completely innovative blends that involve the extraction of particular soluble fibers, aimed at reducing the glycemic peak after meals, responsible for the accumulation of fat. The interview below is in Italian. Italiano In questo episodio parliamo di Heallo, una startup che cerca soluzioni sostenibili attraverso tecnologie di riutilizzo degli scarti agroindustriali, per migliorare l’alimentazione moderna preservando l’ambiente. La fondatrice Francesca Varvello, tecnologa alimentare, ci racconta i suoi progetti e la creazione di miscele completamente innovative che prevedono l’estrazione di particolari fibre solubili, finalizzate a ridurre il picco glicemico dopo i pasti, responsabile dell’accumulo di grasso.
Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial